FA SESSO COL SUO AMANTE, MA ALLA FINE L’AMARA SORPRESA!!

Panama City Beach, Stati Uniti. Una donna che si era appartata in una stanza di un hotel con il suo amante si accorgeva, proprio nel momento topico, che l’uomo con cui stava avendo un rapporto sessuale era un’altra persona.

 

Come quest’ultimo si sia intrufolato nella stanza d’albergo ed abbia cominciato a intraprendere un rapporto sessuale con la donna, è ancora tutto da chiarire e gli agenti di polizia locale stanno indagando.
Il rapporto di polizia indica che un ventinovenne di Pompano Beach è stato arrestato a seguito della denuncia di una donna.Quest’ultima dichiarava che, mentre stava avendo un rapporto sessuale consenziente con il suo amante, si accorgeva che qualcosa era cambiato e, dopo aver controllato con i propri occhi, scopriva che l’uomo nel letto non era colui con il quale si era appartata prima. La donna ha raccontato che, mentre si trovava a letto con il suo amante, quest’ultimo le chiedeva di aspettare un momento e si alzava per andare in bagno. In seguito un’altra persona si intrufolava nel letto e la donna, credendo fosse il suo amante, cominciava a fare sesso con quest’ultimo. Il ventinovenne, molto probabilmente, si era intrufolato nella stanza in quel momento di assenza da parte del vero fidanzato della donna.

Quando gli agenti chiedevano alla donna come si fosse accorta che la persona con cui stava avendo un rapporto sessuale era cambiata, la donna dichiarava di aver notato che qualcosa era cambiato e che, proprio in quel momento, si era voltata per scoprire cosa fosse. La vittima si è inoltre recata in ospedale a seguito del fatto mentre l’uomo è stato arrestato e potrà essere liberato con una cauzione di 15.000 dollari.

36,492 Visite totali, 7 visite odierne

Commenta

commenti

Per seguirci clicca il "Mi Piace"

Se ti appare questa spunta (✔) significa che lo hai già cliccato in passato e ci stai seguendo. Clicca "X" in alto a destra per chiudere e continuare la lettura.