CRONACA

Rigopiano, gli sms di Paola da sotto le macerie: “Vi amo tutti, salutatemi mamma” Una delle vittime della tragedia nell’hotel non è morta sul colpo ma due giorni dopo. Lo dimostrano i messaggi mai partiti nella memoria del suo telefonino

Rigopiano, gli sms di Paola da sotto le macerie: “Vi amo tutti, salutatemi mamma” Una delle vittime della tragedia nell’hotel non è morta sul colpo ma due giorni dopo. Lo dimostrano i messaggi mai partiti nella memoria del suo telefonino   Paola [continua]
1 2 3 4 5 18
Per seguirci clicca il "Mi Piace"

Se ti appare questa spunta (✔) significa che lo hai già cliccato in passato e ci stai seguendo. Clicca "X" in alto a destra per chiudere e continuare la lettura.