Addio Michele, grazie di tutto……

Un addio straziante, uno dei più grandi attori del panorama cinematografico Italiano, ma  sopratutto un grande uomo dal cuore tenero.

Questa è una delle storie più emozionanti che si sia mai conosciuta, quella di un uomo, di uno status simbol, un artista di caratura internazionale, che ha regalato 10 anni di speranza ad un ragazzino, chiedendo in cambio solo l’anonimato. Ma  oggi questa storia è uscita fuori, e deve far riflettere tutti coloro che nella vita hanno avuto fortuna.

Un giorno di 10 anni fa durante un tour in Sicilia il famoso attore Michele Placido, conobbe per puro caso in un bar un ragazzino di appena 8 anni, accompagnato mano nella mano dalla  sorellina di qualche anno più grande. La ragazzina era ben conscia di chi fosse quell’attore, e quando lo stesso gli chiese se poteva offrirgli qualcosa  con le guance appena rosse ma con lo sguardo deciso di chi sa bene ciò che vuole rispose: ” un po di speranza”.

L’ attore turbato da quella risposta ed incuriosito chiese alla ragazzina di recarsi in teatro dopo lo spettacolo, la stessa accettò rispondendo, ” ci saremo”.

In quel camerino quella sera avvenne un miracolo, la ragazzina spiegò al grande attore che il fratellino era affetto da un male incurabile, e che solo una cura sperimentale e costosissima negli Stati Uniti avrebbe potuto quanto meno regalargli la speranza di poter continuare a vivere.

L’attore senza batter ciglio disse: io ti aiuterò ma questa storia non dovrà essere raccontata.

Oggi a distanza di 10 anni, il bambino aveva 18 anni,  purtroppo il fato ha deciso di strapparlo all’amore dei suoi cari, e la sorella che oggi ha 25 anni, ha deciso di ringraziare quell’uomo che ha regalato 10 anni di vita e di speranza al suo fratellino ed alla sua famiglia, senza chiedere nulla in cambio.

” Avrò sempre nel cuore il ricordo di una persona che non solo ha fatto vivere il mio fratellino per altri 10 anni, regalandogli un sorriso ed una speranza, ma che mi ha insegnato con un sol gesto cosa vuol dire UMANITA'”.

Oggi faccio la volontaria nella Croce Rossa e cerco di aiutare le persone che hanno difficoltà.

Grazie Michele.

 

9,214 Visite totali, 4 visite odierne

Commenta

commenti

Per seguirci clicca il "Mi Piace"

Se ti appare questa spunta (✔) significa che lo hai già cliccato in passato e ci stai seguendo. Clicca "X" in alto a destra per chiudere e continuare la lettura.