07/03/17 Catanzaro: Donna tenta di suicidarsi in mare; “angeli vestiti da Carabinieri” si tuffano e la strappano alla violenza del mare in tempesta..

Catanzaro: Donna tenta di suicidarsi in mare; i Carabinieri si tuffano e la strappano alla violenza del mare in tempesta.

 

“Angeli” sicuramente i carabinieri intervenuti oggi pomeriggio a Nocera Terinese, dove una donna si era gettata in mare nel tentativo quasi riuscito di suicidarsi.

E’stata la telefonata del marito della donna, allertato da quell’uscita strana da casa della donna, a chiamare il 112, riferendo lo stato di agitazione della donna ed il timore che potesse compiere un atto estremo.

Tempestiva la risposta degli uomini dell’arma, che hanno cominciato subito le ricerche, con grosse difficoltà dovute al maltempo che stà imperversando nella zona, e quando tutto sembrava indirizzarsi verso la tragedia, i carabinieri hanno individuato la donna in balia delle onde.

Non ci hanno pensato su e senza esitare si sono tuffati per recuperare la donna, salvandogli cosi la vita. Eroi che in silenzio ed umiltà svolgono tutti i giorni atti di eroismo, degni del più onorevole riconoscimento. Complimenti

20,111 Visite totali, 1 visite odierne

Commenta

commenti

Per seguirci clicca il "Mi Piace"

Se ti appare questa spunta (✔) significa che lo hai già cliccato in passato e ci stai seguendo. Clicca "X" in alto a destra per chiudere e continuare la lettura.